Elevare il positivo

La realtà non è quella che vediamo, è quella che noi facciamo esistere. Se eleviamo il positivo dalla realtà, allora essa diventa luminosa, incoraggiante e ci sostiene. Se invece eleviamo il negativo la realtà ci opprime, ci scoraggia, ci porta alla disperazione. È una scelta di campo: occorre allora vederla con occhi nuovi, positivi; persino la sofferenza se noi la guardiamo così può essere sostenuta, vissuta e può portare frutto nonostante il dolore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *