L’attenzione è sinonimo di cura

Simone Weil, questa grande filosofa francese, diceva “L’attenzione è la realtà più grande fra gli esseri umani”, si, perché stare attenti è sicuramente una delle capacità più belle dell’umano. Affinché io stia attento è necessario che io sia fuori di me, completamente nella realtà, completamente nell’altro. Allora l’attenzione è sinonimo di cura, di sguardo positivo, di concentrazione di tutto me stesso in quello che sto facendo.

Il primo che avuto l’attenzione nei confronti dell’uomo è stato Dio, che per amore l’ha posto ad esistere. Dio è continuamente attento nei nostri confronti, perché come una madre, ci cura con le sue viscere e manifesta sempre in ogni attimo la sua tenerezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *