Cogliere semi di luce

Il profeta non è colui che prevede il futuro, non è un indovino, non è un mago che cerca di dirti quello che capiterà dopo, no. Il profeta è colui che sa cogliere nel momento i semi di luce che serviranno per il futuro. Il profeta è colui che entrando nella sua anima e nel suo cuore sa intravedere i moti dello Spirito che illuminano il presente. Profeta possiamo esserlo tutti se umilmente ci abituiamo a entrare in noi, a far tacere tutti i rumori esterni alla nostra anima, per cogliere i moti dello Spirito i pensieri dell’eterno. Scopriremo due cose: non solo il senso di quello che sta capitando ma anche un grande stupore e una grande gioia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *