Pensare…

Pensare è tipico degli esseri umani, è come la fonte della vita perché dà la possibilità di prendere decisioni utili o inutili, buone o cattive, per l’uomo o contro l’uomo: allora occorre pensare bene. Pensare bene ha un valore immenso se avviene come opportunità per trovare luci, soluzioni, idee volte al bene, al positivo e al progresso. Se  facciamo così, ci si trova allora immersi in sensazioni ed emozioni che costruiscono l’umano.

Alla fine indipendentemente da quello che si è intuito, che si è pensato, ci si sente bene nella gioia, si sente che ne è valsa la pena essere venuti al mondo. Esercitiamoci allora nei pensieri alti in grado di costruire la fratellanza universale, una fratellanza che può partire dalla testa per arrivare a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *